La libertà di osare

novembre, 2019

23nov15:30La libertà di osare

Dettagli Tour

CulturalWay , in occasione dell’evento organizzato dall’Associazione Italia Liberty “Novecento Rendez-Vous“, propone un percorso suggestivo e pieno di nuove riflessioni. A fine 1800 la città si espande oltre la cinta daziaria, e nelle zone nuove la borghesia benestante e ricettiva nei confronti delle tendenze stilistiche internazionali, dà fiducia agli architetti che propongono novità strutturali e formali.  Sorgono prestigiose abitazioni accanto a case da reddito con alloggi di buon livello, e su tutto spicca l’abilità nell’uso dei nuovi materiali: ferro, vetro, litocemento, cemento armato, che permettono una libertà costruttiva e di disegno difficilmente raggiunta in passato. Sono edifici in cui le decorazioni che appagano l’occhio non vanno a discapito della funzionalità, e che fanno fiorire sui muri le linee sinuose ed organiche di una natura che ormai non appartiene più alla vita cittadina di tutti i giorni. Fiori, conchiglie, nastri intrecciati, ingentiliscono edifici che escono dai canoni dell’edilizia tradizionale, e che di colpo fanno sembrare le preesistenze vecchie e superate, non adatte al nuovo ceto di imprenditori che si riconoscono nella modernità che avanza con il ‘900. Ritrovo alle h. 15.30 davanti a Casa Florio, in via Cibrario 15, Torino – 2h, con termine davanti al Palazzo del Faro, in via Palmieri 36-  Costo dell’esperienza: 15€ (sconto di 2€ ai soci dell’Associazione Italia Liberty). La prenotazione è obbligatoria al n. 339.3885984 o scrivendo a [email protected] La visita si svolgerà a raggiungimento del numero minimo di adesioni.

Orario

(Sabato) 15:30

Punto d'incontro

Casa Florio

via Cibrario 15, Torino

NEWSLETTER
X